Benvenuti

Benvenuti
nel blog di

PIERA GIRARDI

Presidente e Insegnante
Associazione TRADIZIONI PIEMONTESI
Scuola per la salvaguardia e la diffusione del
RICAMO BANDERA

giovedì 22 marzo 2012

Salviamo l'ospedale di Lanzo Torinese




Ritengo sia molto importante impedire la chiusura dell'ospedale di Lanzo Torinese in quanto unica struttura sanitaria utile per gli abitanti delle valli limitrofe.

Ho appena firmato la petizione 'SALVIAMO L’OSPEDALE DI LANZO TORINESE', firmala anche tu!
http://www.firmiamo.it/
Se vuoi davvero dare una mano alla causa: SALVIAMO L’OSPEDALE DI LANZO TORINESE, firma








4 commenti:

  1. Vi siete mai chiesti quanto costa un passaggio al pronto soccorao di Lanzo per il contribuente rispetto a quello che costa nel resto della provincia di Torino? Chiunque abbia avuto a che fare con la struttura sa che l'attività non é di certo frenetica. Ogni mese nella busta paga ci troviamo detratti soldi da addizionali regionali e comunali sempre più alte. Non é che potremmo risèparmiare qualcosa anche per noi se qualche abitante delle Valli di Lanzo impiegasse dieci minuti in più per andare all'ospedale di Cirié, evitando di mantenere in piedi una struttura sotto utilizzata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so quanto costi un passaggio al pronto soccorso di Lanzo, ma so quanto funzioni bene la struttura perchè ho avuto modo di frequentarla ultimamente. Io non ho mantenuto l'anonimato, come invece ha fatto lei nel commentare il mio invito!
      Io sono nata nelle valli di Lanzo e conosco come le mie tasche tutte le esigenze delle persone che vivono in quel territorio e le assicuro che ho avuto modo di constatare che in certe occasioni d'emergenza dieci minuti possono essere molto importanti per la vita di una persona. La struttura che lei definisce sotto utilizzata potrebbe essere riconvertita ma non chiusa completamente, mantenendo attivo un pronto soccorso d'emergenza utile non solo agli abitanti della valle, ma anche a quelle persone che transitano nel territorio saltuariamente, come potrebbe essere lei!
      Cordialmente
      Piera Girardi

      Elimina
  2. Neanch'io conosco quanto costa un passaggio all'ospedale di Lanzo, ma non conosco quanto costa un militare italiano in Afganistan o quanto costano le strutture sanitarie mai entrate in funzione, specialmente al sud.
    So invece cosa vuol dire pronto soccorso (pronto sta per rapido, immediato ecc..) visto che non ho dovuto subire le devastazioni di un ictus.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le strutture mai entrate in funzione, specialmente al sud, ed i militari in Afganistan non hanno nulla a che fare con l'appello per la salvezza dell'ospedale di Lanzo. Di polemiche su questi argomenti se ne fanno tutti i giorni e lasciano il tempo che trovano perchè le decisioni, aihmè non le prendiamo noi umili cittadini bensì poteri forti con interessi ben mirati. Ribadisco che una struttura che funziona anche se obsoleta e non più aggiornata va riconvertita mantenendo eventualmente una lungodegenza, ma salvando un pronto soccorso per un servizio immediato ai valligiani. Questo è il mio pensiero.

      Elimina